Dalla passione dell’acqua e della velocità, Giovanni Cima, iniziò la sua attività di produzione di barche a motore per l’offshore e per il diporto a Gravedona, situato sulla sponda occidentale del Lago di Como.

La passione per la nautica è rimasta in famiglia ed il testimone è passato a Iris che ha mantenuto la voglia di velocità modificandone la propulsione.

Il progetto Pilota di Cima Boats è il nuovo Wevo 6.5 barca innovativa nella forma e nei materiali, già pronta alla vela oceanica della Classe Mini 6.50

SAILING/MAKING OF

IL TEAM

Classe 1974. Appassionato alla vela, dal windsurf alle barche da regata, Iris Cima, si dedica al restauro della sua vecchia imbarcazione da diporto modificandone quasi la totalità strutturale. Nasce da qui l’idea di costruire un’imbarcazione partendo dal progetto sino alla realizzazione ponendo particolare attenzione ad ogni dettaglio costruttivo e ai materiali da utilizzare.

A soli 3 anni inizia a navigare con il padre sulla barca di famiglia. Nel 2006 entra Classe Mini Italia come coequipier di Andrea Pendibene durante la preparazione alla Mini Transat 2007. Inizia numerose collaborazioni nelle classi più importanti:Class 40 e Mini 6.50. Nel 2009 fonda Skyron. Laureato in Disegno Industriale presso La Sapienza di Roma nel 2010, si iscrive al corso di laurea specialistica Design Navale e Nautico presso l’Università di Genova.
Nel 2015 partecipa al progetto Mini Transat di Alberto Bona su Onlinesim ITA 756, progetto Manuard.
Nel 2017 dal progetto di Skyron nasce il nuovo GRAND SOLEIL 34.

.